Daihatsu Terios team | 27.06.2010

Sul podio del Campionato Europeo Enduro in Polonia

Seconda prova del Campionato Europeo Enduro sabato 25 e domenica 26 giugno a Kielce, in Polonia. Il Daihatsu Terios Team, in grande evidenza, è salito sul terzo gradino del podio. La gara si è disputata lungo un percorso di circa 50 chilometri, da ripetersi quattro volte con due prove speciali a giro su fondo sabbioso con tratti particolarmente impegnativi, per la presenza di profonde buche colme d’acqua e fango che hanno creato problemi di sicurezza. Nella Senior E1 Alex Zanni si è confermato in ottima forma, sempre molto veloce malgrado i problemi al polso destro infortunato due mesi fa. Sabato, ha chiuso in quinta posizione, mentre domenica è salito sul terzo gradino del podio a soli due decimi dalla seconda posizione.

Nella Junior E1, Nicolas Pellegrinelli dopo l'ottima sesta posizione di sabato, in grande crescita rispetto alla gara francese, domenica si è ritirato per problemi elettrici dovuti probabilmente al fango. Nella Junior E2/3, settima e undicesima posizione per Luca Marcotulli che ha lasciato la Yamaha WR 450F 4T per la WR 250 2T. Nella Senior E1, un settimo e sesto per Giuliano Falgari rallentato da alcune scivolate in speciale.

Prossimo appuntamento per il Daihatsu Terios Team, la quarta.

« »

« »